Camfin S.p.a.  
Mission, obiettivi, strategie  
La società Documenti Comunicati Stampa
 
   
  Documenti  
  Azionisti  
  Storico Documenti  
  Capitale Sociale  

 

 

  Home page / La società / La storia della società  
     
  La storia della società  
 

Nasce nel 1915 il "Consorzio Approvvigionamenti Metallurgici e Meccanici", società che opera nel settore siderurgico e metallurgico, occupandosi della gestione degli acquisti delle materie prime per conto dei soci.

Alla fine degli anni Trenta si aggiunge l’attività di commercializzazione di prodotti energetici liquidi.
Nei primi anni Cinquanta, Silvio Tronchetti Provera comincia ad occuparsi, per conto del Gruppo Falck, di cui è dirigente, della gestione del consorzio in qualità di amministratore.

Nel 1965 Silvio Tronchetti Provera, diventato nel frattempo azionista della società, è nominato Presidente.

Agli inizi degli anni Settanta, anche a seguito delle crisi petrolifere mondiali e all’accresciuto valore del petrolio, l’energia viene scelta come core business aziendale.

Nei primi anni Ottanta la famiglia Tronchetti Provera acquisisce il controllo della società. Negli stessi anni, la struttura societaria si differenzia con Camfin S.p.A. che opera come front-end finanziario, e Cam Energia e Calore S.p.A. che si occupa della gestione operativa. Da questo momento la società inizia a pieno titolo il suo percorso nella finanza italiana come holding di partecipazione.

Nel luglio 1986 Camfin si quota alla Borsa Valori di Milano.

Nel 1994 Camfin dismette la divisione materie prime industriali e focalizza il proprio modello di business sul settore energetico e sulla partecipazione in Pirelli&C.

Nel 2013 le azioni Camfin vengono revocate dalla quotazione.

 
     
  ultimo aggiornamento: 21/02/2014  
© Copyright 2004 Camfin S.p.A. - Partita I.V.A. - Codice Fiscale n. 00795290154 - Tutti i diritti riservati.  
top